Balestrieri Sansepolcro
News : qualificati torneo BAI

DEFINITA LA GRIGLIA DEI 15 PARTECIPANTI DI SANSEPOLCRO AL TORNEO BAI 2018, IN PROGRAMMA SABATO 14 LUGLIO NELLA CITTA’ BITURGENSE. PIU’ DI UNA SORPRESA RISPETTO ALL’ESITO DELLA PRIMA SESSIONE DI QUALIFICHE



Non sono mancate le sorprese nella seconda e ultima sessione di qualifiche dei balestrieri di Sansepolcro per il torneo Bai di sabato 14 luglio nella città biturgense. Il vento a tratti presente ha infatti condizionato più di un tiratore nel pomeriggio di domenica 1° luglio al campo “Luigi Batti” di Porta del Ponte, facendo scendere una qualità tecnica complessiva che la volta precedente era stata molto alta; così, cinque portacolori biturgensi che al termine della sessione dello scorso 2 giugno erano fra i primi 15 in classifica (e qualcuno anche ben piazzato) non sono riusciti a qualificarsi. Riccardo Bonauguri e Dario Casini hanno concluso in testa con 126 punti ciascuno, ma Bonauguri risulta primo in base alla regola che, a parità di punteggio, prende in considerazione l’esito del “tiro 1” delle qualifiche e, in caso di ulteriore parità, di quelli successivi. Ecco pertanto la lista dei 15 in base al punteggio e all’ordine esatto di graduatoria, che sarà poi anche quello di tiro il 14 nella competizione per l’assegnazione del titolo a squadre: Riccardo BONAUGURI punti 126, Dario CASINI 126, Federico ROMOLINI 123, Luciano MAZZINI 123, Claudio BONCOMPAGNI 122, Massimo SANTI 122, Enzo CESTELLI 122, Averardo MARTINELLI 121, Francesco ALESSANDRINI 121, Franco TRAPPOLONI 120, Duilio CHIMENTI 120, Luciano GIOVAGNINI 120, Andrea GIOVAGNINI 120, Fabio MARINI 118 e Matteo CASINI 115. Qualora vi fossero defezioni o rinunce da parte dei qualificati, ecco i cinque migliori piazzati fra gli esclusi: Andrea BARCULLI punti 115, Marco GUERRINI GUADAGNI 114, Marco BELLANTI 114, Mirko BERNARDINI 114 e Viviano ZANCHI 109. Ricordiamo che ogni balestriere avrà un proprio bersaglio nel quale tirare e che al punteggio valido per l’assegnazione del titolo a squadre concorrono le dieci migliori verrette. Gli autori delle cinque più precise, poi, andranno a disputare la sfida per l’assegnazione del collare di “Re della Balestra” 2018 e anche in questo caso i singoli mireranno nel bersaglio a loro riservato.


Ufficio stampa

Società Balestrieri di Sansepolcro



Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news

Federazione Italiana Balestrieri

Federazione Italiana Balestrieri

Federazione Italiana Balestrieri