Balestrieri Sansepolcro
News : SCOMPARSA DEL MAESTRO SILVANO CAMPEGGI

IL CORDOGLIO DELLA SOCIETA’ BALESTRIERI DI
SANSEPOLCRO PER LA SCOMPARSA DEL MAESTRO SILVANO
CAMPEGGI. SUO ANCHE IL DRAPPO DEL PALIO DELLA
BALESTRA 2015 NELLA CITTA’ BITURGENSE
La notizia della scomparsa di Silvano “Nano” Campeggi ha
raggiunto in breve tempo anche la città di Sansepolcro. Il celebre
artista fiorentino morto all’età di 95 anni – e famoso per aver creato i
cartelloni cinematografici di film indimenticabili come Casablanca,
Cantando sotto la pioggia, Un americano a Parigi, West Side Story,
La gatta sul tetto che scotta, Vincitori e vinti, Exodus, Colazione da
Tiffany e Via col vento – era stato infatti l’autore del drappo del Palio
della Balestra 2015 in piazza Torre di Berta a Sansepolcro, anche se
poi quella sua opera dimora definitivamente a Gubbio, perché ad
aggiudicarsi quell’edizione furono i tiratori della città umbra con
Gabriele Rogari. La Società Balestrieri di Sansepolcro lo ricorda
attraverso le parole del presidente Dario Casini: “Siamo tutti vicini
alla moglie e al figlio per questa perdita incolmabile. Abbiamo ancora
tutti vivo il ricordo di quello stupendo regalo che ci fece tre anni fa il
maestro Campeggi: venne peraltro qui il sabato in visita per tenere
un incontro pubblico: ci colpì anche allora il suo eclettismo,
nonostante l’età avanzata. Da quel momento fino al suo ultimo
giorno di vita, Silvano Campeggi è stato grande amico della società e
ha intrattenuto rapporti con il sottoscritto e con il mio vice, Claudio
Boncompagni. Saremo per sempre onorati di aver avuto un artista di
caratura mondiale ad aver realizzato il drappo del nostro Palio”.



Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news

Federazione Italiana Balestrieri

Federazione Italiana Balestrieri

Federazione Italiana Balestrieri